Home > ACAB, RIVOLTE e RIVOLUZIONI > Colpire agli occhi dei ribelli… le pallottole di gomma

Colpire agli occhi dei ribelli… le pallottole di gomma


Il nostro apparato repressivo non è arrivato ancora a questo, strano.
Sarà che la nostra polizia oltre al manganello e ai lacrimogeni, è particolarmente affezionata alla pistola, ma ancora non sentiamo fischiare palle di gomma a qualche centinaio di km all’ora, tra le nostre teste durante le manifestazioni.

Colpire agli occhi pare sempre più un vizio degli Stati che ci circondano, da questa e dall’altra parte del Mediterraneo..
ho qui nella stanza dove scrivo l’immagine di un leone del ponte sul Nilo all’altezza di Tahrir, anche lui simbolicamente bendato dopo la “battaglia di novembre”, che ha lasciato a terra tanti giovani rivoltosi, ma soprattutto tanti occhi.
Occhi persi per sempre, ciechi a vita: persone per sempre mutate anche nel volto, corpi torturati da palle volanti si iniziano ad aggirare per l’Europa, aumentano, e probabilmente arriveranno presto anche qui…
Sul sito StopBalesDeGoma.org potete trovare molti dati su quel che sta succedendo da diverso tempo per opera della polizia spagnola, catalana e basca (Mossos d’Esquadra -Catalunya-, Ertzaintza -Paesi Baschi-, Policia Foral -Navarra- e Policia Nacional) ,numeri in costante aumento che iniziano ad essere raccapriccianti:
9 morti di cui l’ultimo è Iñigo Cabacas a Bilbao
26 persone hanno perso l’occhio, 7 solo in Catalogna negli ultimi 3 anni
più di 30 persone con altro tipo di lesioni permanenti

Una pallottola di gomma pesa 90 grammi e viaggia fino a 700 km/h…
questi i regali che lascia:

#stopbalesdegoma

Annunci
  1. lorcon
    1 ottobre 2013 alle 13:02

    per non parlare delle decine di morti, sopratutto civili disarmati, causati dall’uso criminale delle pallotole di gomma in ulster da parte delle forze di occupazione brittaniche. se le pallottole di gomma sono armi non letali io sono babbo natale…

  2. Fiamma Schiavi
    1 ottobre 2013 alle 14:23

    lorcon :

    per non parlare delle decine di morti, sopratutto civili disarmati, causati dall’uso criminale delle pallotole di gomma in ulster da parte delle forze di occupazione brittaniche. se le pallottole di gomma sono armi non letali io sono babbo natale…

    e io sono madre teresa

  3. enzo
    1 ottobre 2013 alle 16:51

    il potere mondiale con gli stati nazionali al loro servizio i metodi sono quelli ti uccidono in vari modi con torture manicomi occupazioni militari larghe intese.

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: