Home > BLOG, Fotografia, i "reportage" di Baruda, Personale > il mio Buon Anno…HAPPY NEW FEAR

il mio Buon Anno…HAPPY NEW FEAR


 

Foto di Valentina Perniciaro _Happy new fear_

Foto di Valentina Perniciaro _Happy new fear_

Buon anno a chi non ha la libertà di muovere più di 10 passi dentro ad una cella, 
Buon anno a chi non ha niente da perdere e un mondo da voler conquistare,
Buon anno ai migranti, a quelli che non affogano nei mari che son di tutti,
Buon anno ai senza diritti, ai senza futuro, a chi però ha la memoria del proprio passato collettivo
Buon anno a chi rischia tutti i giorni la vita sul posto di lavoro, 
Buon anno a chi non ha visto tornare il proprio figlio o amore da una giornata di lavoro, 
Buon anno a chi non vuole morire per meno di 50 euro al giorno, 
Buon anno a chi ancora crede in qualcosa, 
Buon anno agli amanti della libertà, ai sognatori, ai rivoluzionari, 
Buon anno a chi non ha i soldi per brindare, a chi è solo, a chi vorrebbe esserlo, 
Buon anno a chi non si rassegna, a chi cammina a testa alta, 
Buon anno a quelli che non si pentono, non si dissociano, non vendono il proprio passato, 
Buon anno a chi fa l’amore con chi vuole, come vuole, quando vuole, 
Buon anno a chi decide di far figli non avendo nulla di certo da offrirgli se non l’amore, 
Buon anno a chi occupa una casa perchè vuole una casa, 
Buon anno a chi occupa una scuola perchè vuole un’altra scuola, 
Buon anno a chi incendia una città perchè gli hanno ammazzato un fratello, un compagno, uno di loro
Buon anno a chi non spreca, a chi non contribuisce allo schifo di questo mondo, 
Buon anno a chi non dorme da giorni per quel che accade a Gaza, 
Buon anno a chi non si arrende, non si rassegna, a chi comunque sorride,
Buon anno a chi si rifiuta di arruolarsi per guerre assassine, 
Buon anno a chi non scende a compromessi, a chi non si vende, 
Buon anno a chi odia lo Stato e i suoi servi, le guerre e i suoi mercenari,
Buon anno a chi odia la Chiesa, i padroni, lo sfruttamento, 
Buon anno a chi odia i fascisti, la galera, i tribunali,
Buon anno ai comunisti, agli anarchici, agli omosessuali, alle lesbiche, ai trans, a tutte le donne picchiate e violentate.
 

 

e poi… un buon anno a chi passa di qui da molto lontano, a chi ha superato uno due tre dieci oceani per scappare da se stesso
Buon anno ai vigliacchi, che scappano da quello che hanno costruito senza avere il coraggio nemmeno di distruggerlo,
Buon anno a chi poi spia la vita da lontano, buon anno a chi probabilmente non dorme sonni tranquilli
Buon anno a chi fugge senza che nessuno lo sta inseguendo.
Buon anno a chi ha dimenticato i volti dei propri figli…buona fortuna.
Buon anno ad un bimbo lasciato solo, che ora è uno splendido uomo.

Annunci
  1. donato
    1 gennaio 2009 alle 02:07

    Buon anno a te Valentina, che con le tue parole e con le tue foto ci fai ricordare che esiste un mondo possibile, forse diverso da quello di oggi , ma possibile .
    Buon anno a te che con il tuo scritto trasmetti pensieri ed emozioni di genti lontane ed illusoriamente vicine buon anno a te ed all tua voce nel mondo … una voce diversa da quella del coro…..
    Buone anno a te Valentina, per il sorriso luminoso del tuo volto
    Donato

  2. Gavino
    1 gennaio 2009 alle 13:26

    BUON ANNO VALENTINA

  3. antigonebb
    2 gennaio 2009 alle 20:01

    non ho mai letto auguri più belli.
    tanti auguri anche a te.

  4. sofia luna
    31 dicembre 2011 alle 11:56

    buon anno a quei lavoratori appollaiati sul binario 21 delle fs che non sono lì per imparare a fare le cicogne è che non hanno neanche i soldi per scendere

  5. D. Q.
    31 dicembre 2011 alle 16:45

    Buon anno di speranza di pace alla Palestina, all’Egitto, alla Siria a tutto il Medioriente, perché chi non è contro l’oppressione né è complice silenzioso ma complice.
    Buon anno di speranza di crescita a tutto il Terzo Mondo che è il primo a sorridere anche se muore ingiustamente di fame, mentre noi con le pance piene abbiamo visi tristi.
    Buon anno di forza per resistere a tutti coloro che hanno perso o stanno perdendo il lavoro e non hanno da offrire a se stessi e ai loro cari altro che l’amore e una lotta per la dignità.
    Buon anno di speranza di libertà a tutti coloro che sono costretti in tutti i luoghi di detenzione, carceri , Cie, ecc., nel nostro paese e in tutto il mondo.
    Buon anno a tutti gli uomini e le donne di tutte le nazionalità e di tutti i credi perché la fraternità è universale.
    Buon anno a chi non ha una fissa dimora ed è fuori dalla frenesia del mondo perché ha imparato ad accarezzare le strade con i piedi, a fare della terra il proprio giaciglio e ad avere come tetto il cielo.
    Buon anno a chi ha un amore diverso perché l’amore è dignità e non conosce barriere.
    Buon anno a chi ha un corpo diverso perché le persone non si riducono al genere.
    Buon anno a tutti gli uomini e le donne di buona volontà che non hanno dimenticato di essere umani.

  6. Lorenzo
    31 dicembre 2011 alle 17:56

    che stupidaggine!

  7. sandra rossa
    1 gennaio 2012 alle 13:01

    grazie^_^ resistenza. sempre.

  8. Juri
    1 gennaio 2012 alle 14:49

    Buon anno, che si realizzino i tuoi sogni Valentina farebbero bene a tutto il mondo!

  9. stefano proietti
    2 gennaio 2014 alle 15:36

    un abbraccio Figlia del Vento, nessun Uragano può ferirti, Ora sai che il passaggio della Natura è lo stesso dentro di Noi. a qualunque tsunami c’è la Vita che AVANZA. Con affetto Stefano

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: