Home > Egitto Libero > Tahrir: con i cadaveri trascinati dalla polizia nella spazzatura

Tahrir: con i cadaveri trascinati dalla polizia nella spazzatura


QUI SI CONTANO 8 CADAVERI

Nessuna parola, se non che dal primo giorno che ho vissuto e calpestato quei marciapiedi, pensavo che sarebbe per forza dovuta finire così.
Elezioni non ce ne saranno probabilmente: sarebbero state una farsa, io ero stretta stretta a braccetto con chi le avrebbe boicottate…
ma anche quello ora come ora non è che un miraggio…ad una settimana dall’inizio.
NO AL CONSIGLIO SUPREMO DELL’ESERCITO
NO SCAF
NO AI TRIBUNALI MILITARI


Annunci
  1. 21 novembre 2011 alle 00:28

    Macelleria egiziana! 😦

  2. gianni.landi
    22 novembre 2011 alle 09:31

    Chi manovra, chi gestisce, chi arma, chi lascia andare avanti tutte queste macellerie: Egitto, Siria,libia? I manovratori sono nell’ombra e non si sa con chi rifarcela E’ uno schifo mai visto in 70 anni!Gianni

  3. 22 novembre 2011 alle 13:10

    Un momento :ci sarà stato un poliziotto che ha sparato contro un manifestante uccidendolo.Nessuno glielo ha ordinato,non cerchiamo di deviare le responsabilità su chi non è direttamente responsabile.
    Queste 8 persone assassinate come sono state assassinate ?Sparandogli addosso,con gas letali ,con pestaggio,come?

  4. 22 novembre 2011 alle 13:15

    Ma uno come ti dovrebbe rispondere??

  5. 22 novembre 2011 alle 13:29

    baruda :
    Ma uno come ti dovrebbe rispondere??

    A me è rivolta questa domanda?Ma che significa?
    Ho chiesto come sono stai assassinati tali manifestanti e chi lo sa risponda.
    Cosa vuoi dire con “Ma uno come ti dovrebbe rispondere??”

  6. 22 novembre 2011 alle 13:41

    Le autopsie in rete si trovano.. I cadaveri sono decine, molti uccisi da vicino con colpi d’arma da fuoco! Ci sono altri intossicati dai gas …
    Non capisco, ripeto, che senso abbia la tua domanda o il discorso sugli ordini, la cui risposta è meglio sorvolare… Cosa ti cambia sapendo il modo in cui sono stati assassinati?

  7. 22 novembre 2011 alle 14:11

    baruda :
    Le autopsie in rete si trovano.. I cadaveri sono decine, molti uccisi da vicino con colpi d’arma da fuoco! Ci sono altri intossicati dai gas …
    Non capisco, ripeto, che senso abbia la tua domanda o il discorso sugli ordini, la cui risposta è meglio sorvolare… Cosa ti cambia sapendo il modo in cui sono stati assassinati?

    Prima desidero conoscere il fatto,mi interessa sapere ciò che è successo ,mi interessa avere una descrizione del fatto senza giudizio.
    Esempio :
    L’ora che è avvenuto il fatto,cosa stava facendo chi è stato assassinato,dove è stato assassinato,perchè,da chi ,in che modo,ovvero qualsiasi informazione che mi fa capire ciò che è successo.
    Un volta che ho capito ciò che è successo in modo assolutamente chiaro e inequivocabile mi sbizzarrirò dicendo la mia ,dando giudizi e ascoltando giudizi sulla cosa.
    Ma il fatto è che non so che sia capitato ,ho troppe poche info.
    Mi pare di capire che la polizia ha ucciso delle persone e poi ha trasportato i corpi di esse nella spazzatura.Ma è un po’ poco sapere solo quello.Vorrei sapere in modo dettagliato e preciso ciò che è successo.

  8. gianni.landi
    23 novembre 2011 alle 12:42

    Valentina, questo Martino mandalo a cacare in Piazza Tahir ed auguriamoci che non torni a romperci i coglioni! GIANNI LANDI

  1. 20 novembre 2011 alle 20:16
  2. 25 dicembre 2011 alle 20:13
  3. 23 novembre 2012 alle 17:28

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: