Home > Bahrain, MIDDLE-EAST, Primavere arabe, RIVOLTE e RIVOLUZIONI > Il Bahrain sentenzia: ERGASTOLO

Il Bahrain sentenzia: ERGASTOLO


Nel silenzio totale del pianeta intera il Bahrein prosegue con la repressione: prima a suon di fucilate nelle piazze, ora con il carcere a vita per gli attivisti catturati.  Fine pena mai, ergastolo, perpetuità per dieci esponenti del movimento d’opposizione, leader sciiti che avevano partecipato e fomentato le proteste, completamente pacifiche, dei primi mesi di quest’anno. Al-Jazeera parla anche di diverse condanne minori (un massimo di cinque anni) per altri prigionieri.  I condannati all’ergastolo lo sono per “complotto in favore di un colpo di stato”.

Chissà se il mondo se ne accorgerà.

Annunci
  1. 22 giugno 2011 alle 22:36

    Libertà negata per le proprie idee: già, chissà se il mondo se ne accorgerà… Intanto grazie a te per la preziosissima informazione! 😉
    Un abbraccio

  1. 14 luglio 2011 alle 12:10
  2. 3 gennaio 2012 alle 12:24
  3. 13 febbraio 2012 alle 11:55
  4. 4 settembre 2012 alle 15:07
  5. 5 settembre 2012 alle 19:44

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: